Venerdì 17 maggio sciopero trasporto ferroviario.

È previsto nella giornata di venerdì 17 maggio lo sciopero nazionale indetto da Usb lavoro privato che coinvolgerà i treni di Ferrovie dello Stato, traghetti, trasporto merci e i mezzi pubblici locali in alcune città.

Nel dettaglio a fermarsi per 8 ore saranno Ferrovie dello Stato, Italo NTV e Trenord. Per questo motivo saranno a rischio tutti i treni previsti nell’orario della protesta. Lo sciopero è stato indetto dalle ore 9 alle ore 16.59. Durante questa fascia i treni potrebbero subire forti ritardi o non partire affatto se la partenza è programmata durante l’orario in oggetto.